Responsabile: Dott. Saragoni

Comparazione tra differenti sistemi di valutazione istopatologica del Grado di Regressione Tumorale (TRG) dopo chemioterapia neoadiuvante nei carcinomi gastrici localmente avanzati.

Deadline: arruolamento chiuso.

Referente: luca.saragoni@auslromagna.it

 

Lo studio si ripropone una comparazione tra il sistema classificativo di Becker e quello di recente introduzione di Vieth (Human Pathology 2019; 84 : 26-34).

E' stato dimostrato che lo schema di Becker impatta significativamente sulla prognosi dei pazienti.

Vieth introduce un elemento nuovo nella valutazione del TRG, rappresentato dalla stadiazione linfonodale. Per questo motivo risulta interessante una valutazione dell'impatto clinico di tale nuovo sistema classificativo ed una comparazione con lo schema di Becker a tal fine.

In particolare ci si propone di valutare se, a parità di grado di Becker, esistono differenze nel rischio di morte/recidiva tra i gruppi con regressione linfonodale a/b/c.

CRITERI DI SELEZIONE :

  • pazienti arruolati nello studio Gastrodoc, di cui disponiamo di tutte le informazioni clinico-patologiche
  • centri partecipanti (Forlì, Rozzano Humanitas, Arezzo-Bibbiena, Empoli, Verona, Siena, Perugia, Varese, Arezzo-Valdarno, Treviglio, Brescia, Pisa, Pavia)

 


Forlì 10 - Allegato