PROTOCOLLO FIRENZE 3 (Responsabile: Prof.ssa Arcangeli) annarosa.arcangeli@unifi.it hERG1 NELLE DISPLASIE GASTRICHE

Razionale:

La maggioranza dei tumori gastrici è classificata come adenocarcinoma, dal punto di vista istologico. Secondo la classificazione di Lauren possono essere distinti due diversi istotipi di adenocarcinoma gastrico: il tipo intestinale ed il tipo diffuso (Lauren P, 1965). La patogenesi dell’adenocarcinoma di tipo intestinale consta di diversi passaggi noti come “Cascata di Correa” e rappresentati da gastrite atrofica, metaplasia instestinale, displasia ed adenocarcinoma (Correa P et al., 1975).

Il gene herg1 codifica per il canale di potassio voltaggio-dipendente hERG1 la cui over- e mis-espressione è stata dimostrata in numerosi tumori, nei quali l’attività del canale regola la progressione tumorale (D’Amico M et al., 2013).

Scopi:

Lo scopo del protocollo è l’esecuzione di uno studio retrospettivo su campioni di displasia gastrica per determinare in quale fase del processo patogenetico che porta allo sviluppo di adenocarcinoma gastrici di tipo intestinale si riscontri l’over-espressione di hERG1. Lo studio sarà condotto su campioni paraffinati con metodica immunoistochimica, utilizzando un anticorpo monoclonale già utilizzato in precedenza in altri lavori pubblicati dal nostro gruppo (Lastraioli E et al., 2012; Arcangeli A et al., 2013; Crociani O et al., submitted to Clinical Cancer Research).

Criteri di selezione:

Pazienti con displasia gastrica le cui lesioni sono andate incontro a progressione nei 10 anni successivi alla diagnosi.

Pazienti con displasia gastrica non progredita in adenocarcinoma.

Matching per sesso e durata follow up.

In totale dovranno essere raccolti 30 campioni per ogni gruppo.

Periodo di studio: Gennaio 2004-Dicembre 2013

Disegno dello studio: Retrospettivo

 

Dati e materiale richiesti:

Identificativo blocchetto

Vetrini delle lesioni sequenziali (2 sezioni in bianco dello spessore di 7mm su vetrini a carica positiva)

Data della diagnosi di displasia e/o adenocarcinoma

Data di nascita del paziente

Sesso

Referto istologico

Follow up

 

Spedire i vetrini a: Prof Annarosa Arcangeli- Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica,  Viale GB Morgagni 50, 50134 Firenze

 

BIBLIOGRAFIA

Lauren P. The two histological main types of gastric carcinoma: diffuse and so-called intestinal type carcinoma. Acta Pathol Microbiol Scand, 1965; 64: 31-49.

Correa P, Haenszel W, Cuello C, Tannenbaum S, Archer M. A model for gastric cancer epidemiology. Lancet 1975; 2: 58-60.

D'Amico M, Gasparoli L, Arcangeli A. Potassium channels: novel emerging biomarkers and targets for therapy in cancer. Recent Pat Anticancer Drug Discov. 2013; 8:53-65.

Lastraioli E, Taddei A, Messerini L, Comin CE, Festini M, Giannelli M, Tomezzoli A, Paglierani M, Mugnai G, De Manzoni G, Bechi P, Arcangeli A. hERG1 channels in human esophagus: evidence for their aberrant expression in the malignant progression of Barrett's esophagus. J Cell Physiol. 2006 Nov;209(2):398-404

Lastraioli E, Bencini L, Bianchini E, Romoli MR, Crociani O, Giommoni E, Messerini L, Gasperoni S, Moretti R, Di Costanzo F, Boni L, Arcangeli A. hERG1 Channels and Glut-1 as Independent Prognostic Indicators of Worse Outcome in Stage I and II Colorectal Cancer: A Pilot Study. Transl Oncol. 2012 Apr;5(2):105-12. Epub 2012 Apr 1.

Arcangeli A, Romoli MR, Boni L, Gerlini G, Tofani L, Urso C, Borgognoni L.High hERG1 expression in advanced melanoma. Melanoma Res. 2013 Jun;23(3):185-90.

Crociani O, Lastraioli E, Boni L, Pillozzi S, Romoli MR, D’Amico M, Stefanini M, Crescioli S, Taddei A, Bencini L, Bernini M, Farsi M, Beghelli S, Scarpa A, Messerini L, Tomezzoli A, Vindigni C, Morgagni P, Saragoni L, Giommoni E, Gasperoni S, Di Costanzo F, Roviello F, De Manzoni G, Bechi P,  Arcangeli A.  hERG1 channels regulate VEGF-A secretion in human gastric cancer: clinicopathological correlations and therapeutical implications. Submitted to Clinical Cancer Research

 

ADESIONI CONFERMATE: FIRENZE, SIENA, VERONA, FORLI’, BRESCIA