Carcinoma gastrico localmente avanzato: un caso di percorso diagnostico atipico

Galli F, Peverelli C, Ruspi L, Di Rocco G, Rausei S U.O. Chirurgia Generale 1 (dir. prof. G. Dionigi), Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Università dell’Insubria – Varese

 

Si presenta il caso di una donna di 63 anni che si recava in Pronto Soccorso per comparsa di epigastralgie associate a vomito ed alterazione dell’alvo in senso stitico. In regime di urgenza veniva sottoposta a TC addome che poneva il sospetto di stenosi pilorica su base neoplastica. L’EGDS eseguita ad integrazione mostrava neoformazione ulcerata substenosante del canale pilorico; l’esame istologico sulle biopsie non documentava segni di neoplasia. Vista la discordanza dei reperti radiologici ed endoscopici con il dato istologico si eseguiva seconda EGDS per ottenere un secondo campionamento bioptico, tuttavia il nuovo esame istologico non evidenziava cellule neoplastiche. Nel forte sospetto di lesione gastrica di natura neoplastica si decideva per l’esecuzione di una videolaparoscopia a scopo diagnostico ed eventualmente stadiativo. L’esplorazione del cavo peritoneale metteva in evidenza a livello pilorico un’area di sierosa iperemica con piccoli microdepositi apparentemente di fibrina su cui venivano eseguite ampie biopsie. L’esame istologico deponeva per infiltrazione di microfocolai di adenocarcinoma scarsamente differenziato. In assenza di metastasi a distanza, giudicando la neoplasia in stadio localmente avanzato, la paziente accettava di partecipare allo studio IRST 151.01 su chemioterapia neoadiuvante. Dopo 2 cicli con DOX neoadiuvante la paziente veniva sottoposta a gastroresezione subtotale e linfoadenectomia D2. L’esame istologico sul pezzo operatorio rilevava residui focolai submillimetrici di adenocarcinoma discretamente differenziato a livello della sottosierosa e singola ghiandola neoplastica residua a livello della stazione 5. Dopo ulteriori 2 cicli di DOX adiuvante, a 5 mesi di follow up la paziente è in buone condizioni generali, libera da malattia.

 


Effettua l'accesso per leggere il contenuto completo.

Ricordiamo che l'accesso è riservato ai soli soci